top of page

VISITA GUIDATA A STABIAE

Scavi Archeologici di Stabiae

Orari

Novembre - Marzo: tutti i giorni dalle ore 8.30 alle ore 17.00;
Aprile – Ottobre, tutti i giorni dalle ore 8.30 alle ore 19.30


Ingressi
Via Passeggiata Archeologica, Castellammare di Stabia (NA)

 

  • Facebook Classic
Stabia- scavi-di-stabiae-ed-oplontis.jpg
TOUR DI STABIAE - VILLA ARIANNA E VILLA SAN MARCO
 

 

 

Tra le numerose ville residenziali dell’area archeologica di Stabiae, sono oggi visitabili solo la Villa San Marco e la Villa Arianna. La distanza in linea d’aria tra loro è di circa 500 metri, ma bisogna percorrere un tragitto di circa 1200 metri per spostarsi dall’una all’altra.Il tour comincia dalla Villa San Marco, perfettamente conservata, in cui sono ancora ben visibili l’atrio, le cucine, il peristilio con una lunga natatio, vari ambienti affrescati e il quartiere termale in cui è ben conservato lo straordinario calidarium con le strutture utilizzate per il riscaldamento. Si va poi alla Villa Arianna in cui è conservato un grande peristilio, vari ambienti panoramici e decorati, e un interessante quartiere termale.

E' possibile personalizzare durata ed itinerario della visita guidata in base alle vostre esigenze

 

COME ARRIVARE:

 

In treno:

Circumvesuviana Napoli-Sorrento ( fermata Via Nocera + Bus 1 Rosso )

 

In auto:

Autostrada A3 Napoli-Salerno ( uscita Castellammare di Stabia), proseguire per Varano

 

 

 

BIGLIETTI:

 

INGRESSO GRATUITO
 

Servizi:

Ampio parcheggio per auto e bus turistici.

 

 

 

                                                                


PER LE SCUOLE:

 

Prenotazioni gruppi scolastici

Dal 1 Novembre 2011 per le scuole italiane e straniere (appartenenti ai Paesi dell’U.E.)  è obbligatorio prenotare gli ingressi.
L’ingresso è gratuito per tutti gli studenti e 1 insegnante ogni 10 (o frazione di 10) studenti (es. 45 alunni > 5 gratuità per insegnante)
Per i gruppi scolastici che si presentano alle biglietterie senza la prenotazione dell’ingresso vengono applicate le tariffe e le gratuità stabilite a norma di legge.

 

 

 

                                                                

bottom of page